Giochi casino online

Tra i tanti giochi occorre una vera guida online per non essere impreparati ai giochi di casino online su internet, la conoscenza è forza nei giochi online e tradizionali. Queste notizie vi vengono pubblicate sono, per farvi conoscere tutte le regole dei giochi casino, con curiosità sui maggiori giochi conosciuti.

IL GIOCO DELLA ROULETTE  

Solo ne '700 però apparve in Francia un gioco su una ruota con 40 buche e una pallina che doveva cadere in una di esse. Quel gioco si trasformò verso la fine dello stesso secolo nella moderna Roulette e dalla Francia si diffuse presto in tutta Europa, diventando la principale attrazione delle allora numerose case da gioco ( il casinò di Montecarlo, ad esempio, esiste da oltre 130 anni )   Il casinò Online fatto da donne per le donne che amano il gioco d'azzardo e la guida online  

Nuovissimo sito di gioco online autorizzato AAMS con le migliori guide dei giochi online , eccezionale bonus di entrata per farvi giocare anche gratis.  

Le regole del gioco sono molto semplici e note a tutti.   I giocatori depositano le loro fiches sui numeri o le combinazioni che intendono giocare. Se la pallina si ferma sul numero o la combinazione scelta, vincono una o più volte la posta scommessa, a seconda della combinazione scelta.    

Guida alla roulette Gratis  Naturalmente tutte le puntate non vincenti vengono incamerate dal casinò.  Lo svolgimento del gioco ha i suoi rituali che generalmente sono accompagnati da brevi frasi in francese, la lingua ufficiale dei croupiers in tutti i casino europei online o tradizionali.  

Le Regole del Blackjack e cenni storici sul gioco   l gioco del Blackjack ( Online o Tradizionale) praticato in molti casinò europei viene dagli Stati Uniti ( dove fu introdotto nelle case da gioco nel 1910 ) e negli ultimi tempi pare che riscuota un grande successo di pubblico.  Fra tanti giochi da casinò il Blackjack è forse l'unico in cui l'abilità del giocatore può avere una qualche incidenza sul risultato finale.  Il gioco si svolge fra il banco ( tenuto da un croupier del casino ) e un numero illimitato di giocatori.

Al tavolo del blackjack possono sedere 1 a 7 giocatori, ma altri possono partecipare stando in piedi e puntando sulle stesse caselle dei giocatori.  I giocatori non seduti però non possono interferire in alcun modo sulle scelte di quelli seduti che sono gli unici abilitati a decidere come giocare.   Il gioco può avere inizio anche con un solo giocatore seduto in uno dei 7 posti disponibili. Normalmente vengono usati 4 mazzi di 52 carte anglo-francesi.

Come si svolge il gioco.  Il croupier mescola le 208 carte, le fa tagliare, colloca una carta di colore diverso prima delle ultime 40-50 carte (essa segnalerà la fine della smazzata ) e le infila nel sabot. In alcuni casinò il croupiers brucia ( le toglie cioè dal gioco anche le prime 5 carte del mazzo.    

Guida al Black Jack  L'esclusione di tante carte ha, come vedremo,lo scopo di impedire ai giocatori di contare con precisione le carte che escono mano a mano. L'obiettivo del blackjack online è cercare di totalizzare con 2 o più carte 21 punti il più vicino possibile per difetto. Chi supera i 21 punti..........    

Guida e curiosità al più popolare dei giochi d'azzardo il POKER ( tornei di poker online)  Sembra doveroso iniziare a parlare, fra tutti i giochi d'azzardo, proprio del Poker che è quello che viene giocato a ogni latitudine e che, fra tutti, è probabilmente quello che si presta alle considerazioni più interessanti.  Cominciamo subito col dire che, anche se tutti parlano semplicemente di poker, piccole o grandi differenze nelle regole seguite per giocarlo fanno si che in pratica esistano molti tipi diversi di tale gioco. Inoltre esistono anche parecchie varianti  

 Iniziamo prima di tutto a vedere con quante carte si gioca il poker ( online ).  Il cosiddetto poker americano si gioca sempre con un mazzo di 52 carte (come nei tornei dei casino online ) e a esso possono prendere parte quanti giocatori vogliono. In Italia però tale gioco è poco praticato e quindi noi ci occuperemo solo di quello giocato nei casinò online o tradizionali. Volendo considerare i valori estremi possiamo dire che attorno al tavolo da poker possono sedersi da tre fino a sei giocatori. Va però precisato che il numero ideale è di 4 o 5 soltanto.     

Anzi, per essere esatti, i teorici affermano che il vero numero ideale, cioè quello in cui esiste un rapporto ottimale fra numero delle carte e numero di giocatori, è il 4.  Comunque, ripetiamo, se proprio volete giocare in 3 o in 6 lo potete tranquillamente fare.  ogni giocatore, nel corso della partita e secondo modalità che vedremo, riceve cinque carte.  Dopo aver effettuato le varie puntate occorre vedere chi è che ha vinto la mano. Scoprendo i differenti gruppi di cinque carte di ognuno dei giocatori rimasti in gioco per quella mano, si deve decidere chi è che ha realizzato la combinazione di maggior valore.  Vediamo allora quali sono le combinazioni che si possono ottenere con cinque.  

Informazioni generali sui casinò o sale da gioco autorizzate AAMS  IL TOUT VA variante dello Chemin de Fer  Anche il tout va, così come il punto banco, è una variante dello chemin de fer. "Tout va" significa letteralmente tutto va, nel senso che (almeno in teoria) non esistono limiti di puntate, di conseguenza si possono formare cifre considerevoli.  Il meccanismo con il quale si svolge il gioco è semplice: più complesso, come vedremo, l'aspetto psicologico che lo regola. Al tout va è la casa da gioco che fa banco e che, quindi, si misura contro tutti i giocatori.  

Possono prendere posto a sedere dodici giocatori (può partecipare anche chi non necessariamente vuole sedersi) attorno al tavolo che è contrassegnato, da un lato, dai numeri che vanno dall'uno al sei e dall'altro dai numeri che vanno dal sette al dodici. Al centro sta il croupier, il quale inizia la distribuzione delle carte dal giocatore che siede alla sua destra, quello con il numero uno. La seconda carta la consegna al giocatore con il numero sette.

La terza è la carta del banco.  Gli altri giocatori, prima della distribuzione delle carte, devono già avere effettuato le loro puntate (e qui sta la caratteristica del tout va), poiché queste puntate possono essere fatte, da tutti gli altri partecipanti al gioco, in qualsiasi direzione. Vale a dire che, sia coloro i quali siedono alla destra che quelli di sinistra hanno la facoltà di puntare a favore di quel giocatore che ritengono possa vincere nei confronti del banco.    A questo proposito, nell'osservare il disegno del tappeto, si noteranno quattro settori (situati di fronte ai dodici giocatori) contrassegnati dai numeri 1 e 2. Ed è in questi settori, a seconda della scelta operata cui facevamo cenno prima, che i giocatori effettuano le loro puntate, ma hanno anche la possibilità di puntare a cavallo dei due settori.  

E il gioco prosegue. A questo punto il banchiere chiede al giocatore che ha servito se vuole ancora carte oppure se intende restare. E' ovvio che se il giocatore ha realizzato un 8 o un 9 deve scoprire le sue carte. Il banco passa quindi al secondo giocatore prima di servire se stesso. Ed è a questo punto che subentra l'abilità del croupier, la sua prontezza nell'effettuare i calcoli di probabilità di vittoria oppure di perdita con il minor danno.  

Il banchiere, a questo proposito, deve conoscere perfettamente i meccanismi che regolano la cosiddetta scala di tiraggio: si tratta di uno schema elaborato per questo gioco cui deve fare riferimento a seconda delle carte in suo possesso. Non sfuggirà ai lettori che in questo caso subentra al calcolo matematico anche una buona dose di psicologia da parte del croupier.

Snai Slot

 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza utente. Navigando all'interno del sito acconsenti al loro utilizzo.